Inizio a dipingere giovanissimo affiancando a questa mia passione molti scatti fotografici, scoprendo la magia fotografica  del “carpe diem”.

La pittura mi aiuta a comprendere che nella fotografia si può dipingere con luci ed ombre e che la composizione dell’immagine è uno studio definito da mille particolari. Alla libera professione unisco la passione dell’insegnamento. La mia esperienza nel mondo della fotografia offre la certezza di una creatività ad hoc, efficace ed estremamente personalizzata.

Il mio stile non è circoscritto da un ”mood” specifico, non sarebbe compatibile con l’evoluzione stilistica, creativa e sperimentale che mi appartiene da sempre.

Da diversi anni, oltre all’attività professionale, insegno fotografia in Accademia di Belle Arti. Il contatto con i giovani è per me un humus creativo, capace di generare entusiasmo e vitalità.